Giulia ita multipleE' SESTA LA SELF AI CAMPIONATI ITALIANI DI SOCIETA'. Certo, si era partiti con ottime velleità, avevamo in squadra una ottima Lucia Cartegiani che risulterà poi seconda assoluta, la nostra Giulia Montali come seconda atleta, Henza Oleksandra come terza e "riserva" Matilde Chiaroni. E' proprio la prima gara delle sette in programma, i 100hs che Giulia, partita benissimo con i tre passi fino al settimo, cade proprio sull'ottavo non riuscendo più a tenere i tre passi e si fa male. Stoicamente prova a continuare ed è brava nel getto del peso 8,99, non riesce a fare l'alto e i m. 200 della prima giornata per via del ginocchio che nel frattempo si era gonfiato in seguito alla caduta degli hs. Nella seconda giornata riesce a fare il lungo m. 4,69, brava nel giavellotto m. 29,70 ma gli 800 non riesce a correrli. Giulia ha proprio il carattere delle classiche multiplista, nonostante il dolore al ginocchio non demorde per portare i punti alla società. Per la cronaca Lucia Cartegiani è seconda con 4279 punti, 22' Giulia 1740, 20' Henza 2091. Il rammarico c'è perchè con i 4000 punti preventivati di Giulia si lottava benissimo per il podio. Sono al primo anno, il prossimo sarà un'altra storia inserendo anche l'altra nostra atleta Sara lombardi. Nella foto Giulia negli hs dove era nettamente in testa. Sotto le 4 atlete.

Le quattro multipliste 2019