ragazzeSONO BEN 26 TRA RAGAZZI E CADETTI DELLA NOSTRA SOCIETA’ CHE HANNO PARTECIPATO AL MEETING GIOVANILE NAZIONALE DI ANCONA. Hanno davvero fatto una levataccia, alzarsi la domenica mattina verso le 5,30 per poter partecipare a questo grande e bellissimo evento, vuol dire avere una grande passione per questo splendido sport. Hanno gareggiato con atleti di tante altre regioni, Lazio, Campania, Puglia, Veneto, Marche, Abruzzo in compagnia di altre nostre società della provincia, Santamonica Misano, Atletica 75 Cattolica e Riccione 62. Con queste società abbiamo condiviso un pullman da 88 posti, pieno e questo dimostra anche la bella collaborazione tra queste società. Bravissime Molly Davey e Veronica Giubellini che hanno coordinato alla perfezione, e non era facile, tutto l’evento.

Sotto tutte le gare dei nostri atleti.

Nella foto 4 nostre atlete

CADETTI: Manuel Varagona è 4° nel salto in alto con m. 1,56, se la cava bene nel salto in lungo, 5,15. Manuel Galli è alla sua prima gara in assoluto, si comporta molto bene, 3,67 nel lungo e ottimo 30”65 nei m. 200. Federico Ricci P.B. (personal best) nel lungo 3,41 e idem nei m. 200, 32”83. Maksim Magnelli P.B. nei m. 200 32”61 e nel lungo ottiene 2,80 metri.

CADETTE: qui abbiamo ottime prestazioni da tutte le ragazze, Luisa Fabbri è 3° assoluta nell’alto con m. 1,40, sbaglia 1,43 di pochissimo, nei 60hs si migliora di oltre un secondo, 10”43 a pochissimi decimi dalle prime tre. Nicole Moro, ha dato una bellissima soddisfazione al suo allenatore, nei 60hs ottiene 11”58 ma quel che è più importante tutti con 3 passi, nell’alto si supera di ben 15cm., fa 1,30 ottenendo il 6° posto assoluto. Chiara Paci, la considero l’atleta da imitare, affronta gare e difficili e non si perde mai d’animo. Nell’alto 1,10 e nei 60hs 13”15. Alessia Pesaresi stravince nel getto del peso con m. 9,35 e suo nuovo P.B. Si sta migliorando sempre più spesso. Nei m. 200 4 nostre atlete che poi hanno gareggiato nella 4x200, Lisa Burlaschi 30”84, Emily Quintiliani 31”00, Agnese Marzaloni 32”11 e Sara Gattei 32”92, come si evince tutte e quattro quasi con lo stesso tempo, nella staffetta si difendono davvero bene, 2’07”38. Davvero brave considerando anche che tre di loro si affacciano per la prima volta alle gare.

RAGAZZE: impressionante in questa categoria, dove, ad eccezione di Chiara Sabatini, primo anno in questa categoria ma da anni nell’atletica, le altre tutte alle prime gare in assoluto e sinceramente non mi aspettavo un gruppo così già avanti nella preparazione. Complimenti ai loro allenatori. Giada Gobbi, per lei seconda giornata di gara, gareggia nei 60hs ottenendo 12”08 e partecipa alla 4xun giro. Carolina Magrini riesce a fare i 60hs con i tre passi tra gli hs e si migliora di ben mezzo secondo, 10”99, ma la performance la ottiene nel salto in alto saltando la misura di 1,28 e giungendo 4° assoluta, fantastica. Chiara Donati, è in atletica da pochissimo e non ci pensa un attimo a gareggiare, 13”50 nei 60hs e 35”14 nei m. 200. Francesca Celli, Giorgia Suzzi e Chiara Sabattini (unica del 2008), gareggiano nei m. 200 e, insieme a Giada nella 4x200. Francesca nei 200 ferma il cronometro in 35”14, Gioia Suzzi 33”00 e Chiara Sabattini 32”32”27. Nella 4x200 ottime seste con il tempo di 2’10”72.

RAGAZZI: fantastico primato di società della staffetta 4x200 con Nicolò Pazzini, Daniele Shani, Ulisse Teodorani e Mattia Sina con 2’09”85 migliorandolo di ben 8 secondi. Nicolò nel getto del peso 8,00 metri, Mattia 8,48. Nell’alto un grande Ulisse Teodorani salta al primo tentativo 1,28, Daniele a 1,20. Lorenzo Shani gareggia nei m. 200 chiusi in 33”75, nel getto del peso 7,70.

Si ritorna a casa verso le 15,30, molto stanchi ma tutti entusiasti per la bellissima esperienza vissuta.

Prossime gare per i cadetti 9 febbraio a Parma prove multiple solo per convocati, 16 febbraio campionati regionali indoor cadetti a Modena e il primo marzo campionati regionali indoor ragazzi a Parma.

Meeting Giovanile Nazionale Ancona
PER LA GALLERIA FOTOGRAFICA CLICCA SULLA FOTO