foto copertina max2 PODI A IMOLA PER I RAGAZZI NONOSTANTE TANTISSIMA CONCORRENZA, TANTISSIMI PODI MA SOPRATTUTTO TANTI PUNTI PER I CDS A FERRARA PER I CADETTI, TRIPLO E ASTA IN EVIDENZA. A Imola tantissime società presenti dove due nostri ragazzi riescono a salire sul podio, Celeste Strapazzini nel lungo e Leonardo Quercioli nell’alto. A Ferrara al contrario poche società, ma quel che interessava erano le prestazioni dei nostri per i punteggi CDS, ebbene missione compiuta, solo le due tripliste Eva Salvi e Giulia Garuffi e l’astista Carolina Magrini portano a casa ben 2279 punti in 3. Tante vittorie in molte specialità, molto bene nel martello. La società è grata soprattutto ai loro tecnici che si sono prodigati per i loro ragazzi Molly Davey, Giulia Montali e Samuele Nicosia entusiasti delle prestazioni dei loro atleti.

MERCOLEDI’ 4 MAGGIO LA NOSTRA IMPORTANTE GARA. Sotto articoli su Imola e Ferrara

IMOLA

Giornata positiva a Imola per i nostri 13 ragazzi impegnati nei 60 p,alto,lungo,peso. Accompagnati dal rombo delle macchine di Formula 1 le nostre 5 ragazze e 7 ragazzi hanno dato il massimo!  

Ragazze:

 Alessi Martina si conferma molto veloce nei 60p 9"0 e 2.77 nel lungo - Biondi Giulia nei 60p 9"6 e molto bene nel peso con 6.60 -Grela Nicola molto brava nei 60p 9"9 e 5.99nel peso nonostante l'influenza della scorsa settimana -Guidi Adele molto Bene nel lungo 3.31 e 5.52 nel peso -Molto bene Strapazzini Celeste 2° nel lungo con 3.93 e 6.48 nel peso. 

Ragazzi :

Beltrambini Antonio 2 PB nei 60p 9.3 e 7.04 nel peso

-Pazzaglia Filippo PB nell'alto con 1.25 e bene nei 60p con 9.5 - Bravissimo Benvenuti Elio unico 2010 tra i nostri ragazzi 9.9 nei 60p e 6.17 nel peso -Esordio alla prima gara per Tontini Enea e Quercioli Leonardo con bei risultati per Tontini 1.25 nell'alto e 6.96 nel peso-Quercioli 3° con 1.28 nell'alto e 7.13 nel peso. 

Molto bene Paradiso Ascanio 9.7 nei 60p e 6.24 nel peso e Galli Elia 10.4 nei 60p e 5.98 nel peso. 

Si conferma in buona condizione Gnoli Nicolò nel peso con 8.58 e 1.20 nell'alto.

Complimenti a tutti i ragazzi e ai loro tecnici : Federico, Alice e Stefania che li hanno seguiti in questa manifestazione e quelli a casa che stanno preparando gli altri ragazzi per la prossima gara sabato 30 a Faenza !!!!

Stefi

 

FERRARA

una bellissima giornata ha coronato le bellissime prestazioni dei nostri atleti. Poche le società presenti, noi prima società per numero di atleti. Ben 7 vittorie, 6 secondi posti e 5 terzi. Tanti Personal Best.

ASTA solo i nostri atleti presenti, ma l’importante era fare più punti possibili, Eva Salvi salta 2 metri e P.B., prima gara di Alessandro Crinelli 2,10 per lui e ottimo 2,20 di Samuele Paganelli. Carolina Magrini conferma le buone prestazioni negli allenamenti ottenendo un ottimo 2,40 migliorandosi di 20cm, tenta il primato di società a 2,55 sfiorandolo al secondo tentativo. Erich Miron, grande 2,55 nonostante male alla caviglia e miglioramento di ben 85cm.

TRIPLO 1° e 2° per Eva Salvi e Giulia Garuffi saltano per la prima volta oltre i 10 metri separate di solo un cm., 10,16 Eva e 10,15 Giulia, gara parallela per le nostre portacolori. Bravissimo Diego Romagnoli alla sua prima gara nel triplo, 9 metri tondi per lui.

MARTELLO 1° e 2° posto per Lorenzo Shani e Mattia Sina, tutte e due al P.B. Lorenzo 31,28 e Mattia 27,71, 1136 punti in due. Grande esordio di Giulia Moretti che lancia 17 metri, Zena Ndiaye 18,99 e bei punti salendo sul 3° gradino del podio.

GIAVELLOTTO la mancanza di Viola Filaci si fa sentire, bravissima Francesca Celli che si migliora ulteriormente portando il personale a 17,08. Coprono la gara anche Zena e Giulia Moretti. 3° Cristiano Strapazzini con P.B. e un bel lancio a 29,22, dai che i 30 sono vicini. Bravo anche Lorenzo Shani 26,17, Mattia 15,56

100hs e 80hs tutti in premiazione i nostri atleti, nei maschi 1° Nicolò Bezzi 16”8 e 2° Daniele Shani 18”5, 2° Emma Berlini nei 80hs con 14”4, 3° Gioia Suzzi 15”1 e 4° Viola Berardi 15”4. Dobbiamo lavorare per i 3 appoggi.

m. 300 la migliore prestazione è senza dubbio di Emma Berlini con 46”4, sotto i 50” anche Gioia Suzzi 49”6, Carolina Magrini dopo l’ottima prestazione nell’asta “vuole gareggiare” anche nei 300 52”6, Viola Berardi 53”8. Nei maschi 3° Nicolò Bezzi 41”4, 4° Erich Miron buono il suo 42”1, Alessandro Crinelli 45”4 e Cristiano Strapazzini 46”5.

MARCIA doveva essere una trasferta apposta per i marciatori, ma assenti Serena Pardini e Samuele Chiarabini la gara si concentrava su Flavio Ferrrari che fa il suo e ottiene 33’10”9 nei 5km, purtroppo gareggiando da solo quindi senza stimoli, stessa cosa per Chiara Donati nei 3km. gareggiando anche con un dolore al ginocchio, 20’10”2. Lei è molto più forte, l’aspettiamo alla prossima gara.

SITUAZIONE DOPO FERRARA   facendo una botta di conti sia i cadetti che le cadette coprono già le 12 specialità richieste e come punteggi i cadetti hanno circa 8700 punti ma fondamentale saranno i 300hs, le siepi, il disco e ancora la marcia delle prossime gare, naturalmente anche nelle altre specialità si spera in miglioramenti. Le cadette per il momento ottengono circa 10400 punti, non ancora sufficienti per le finali dell’11-12 giugno. Dobbiamo recuperare punti nella marcia e nel giavellotto, ottenere punti importanti nei 300hs 1200 siepi e 2000 metri, cercare buoni risultati nel disco e peso. A tutti gli atleti si chiede anche sacrifici in specialità non loro, ciò è fondamentale. La formula dei punteggi nelle specialità dei maschi sono molto più bassi delle femmine. Probabilità per le finali 85% per cadetti e 55% per le cadette.

PROSSIME GARE 4 E 11 MAGGIO A SANTARCANGELO

 Ferrara - Imola 27.4.2022

PER LA GALLERIA FOTOGRAFICA

CLICCA SULLA FOTO